Sentirsi nessuno

(19 Febbraio 2013, dal vecchio blog)

E’ difficile riuscire a dire a ste stessi “Tu meriti amore, meriti rispetto, meriti di essere trattata come una regina” quando per tutta la vita ti han detto che non vali nulla.

No in realtà non per tutta la vita, in realtà per i primi vent’anni. Finchè non prendi armi e bagagli e ti dici ok, adesso mi metto in gioco e vediamo se anche per il mondo non valgo nulla.

E lavori, ti costruisci, cadi, ti rialzi. Stringi amicizie bellissime, legami tenaci più del tempo e dello spazio. Impari a collaborare, aiutare, farti aiutare e fidarti. Anche perchè non puoi fare altro quando sei solo, completamente solo buttato nel mondo. Ti devi fidare di qualcuno.

Ho superato tanti di quegli ostacoli…dormito per strada, sofferto la fame, lavorato giorno e notte, lavorato di notte e frequentato l’università di giorno. Ho fatto sacrifici enormi per poter studiare canto e poi comprare una tastiera, poi un impianto poi addirittura la macchina. Ma prima il motorino.

Sono andata in capo al mondo grazie alla musica. Le Maldive e quelle persone che mi stavano a sentire rapiti. Tanti applausi. La gente che canta o balla. Le agenzie stronze ma la gente…c’era la gente ed ero così felice. Sono stata tanto felice di cantare per la gente.

Ma ti risuonano sempre le parole delle persone a cui volevi bene ma che ti hanno denigrata…tutte le soddisfazioni avute fino ad ora non valgono più nulla.

Come si fa…

Come si fa ad essere guardate con occhi persi. Tutta quella gente non vale più nulla quando ti manca lo sguardo che più vorresti. Il legame che desideri di più. Quella collaborazione che ti renderebbe davvero fiera e completa.

La pacca sulla spalla, quella che più aneli. Quel sentirsi dire sei bellissima, sei bravissima, anche se lo sai che non è così ma i suoi occhi ti vedono così e il suono della tua voce, lo sente così.

Quando ti è mancato tanto amore, tanto ascolto tanta comprensione. E’ un vuoto talmente grande che avresti bisogno tutti i giorni di apprezzamento e comprensione.

E due occhi persi nel guardarti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...